• Brainsinitaly © is a ONEFRAME product

Category: Medicine

SULLE TRACCE DELLA LEUCEMIA

Un gruppo di ricerca dell’Istituto Veneto di Medicina Molecolare (VIMM) e dell’Università degli Studi di Padova, coordinato dal Prof. Renato Zambello dal Prof. Gianpietro Semenzato e dal Dipartimento di Ematologia e Immunologia Clinica diretto dal Prof. Livio Trentin, ha recentemente pubblicato i risultati di uno studio italiano multicentrico, svolto in collaborazione con la Prof.ssa Stefania […]

Read More

Anti-proteine all’attacco

    Un interessante studio arriva dall’Università di Trieste che vede la sperimentazione, per la prima volta, di un anticorpo monoclonale per ridurre la formazione della cicatrice nell’infarto del miocardio. Molto spesso si sente parlare di infarto del miocardio. Ben circa 50 milioni di persone l’anno ne fanno esperienza. Di cosa si tratta? Esistono cure? […]

Read More

REPURPOSING

Immaginatevi una malattia molto diffusa, anche mortale in molti casi, ma con ancora pochi farmaci efficaci per combatterla. Poi però scoprite che ha qualcosa in comune con altre malattie per le quali esistono già farmaci efficaci e quegli stessi farmaci potrebbero essere usati anche per quella malattia. Che sollievo sarebbe! Ebbene, ottime speranze arrivano dai […]

Read More

Processi creativi

Il processo creativo della produzione di opere d’arte potrebbe avere significative ripercussioni terapeutiche per coloro che soffrono di malattia di Parkinson. La malattia di Parkinson rappresenta la seconda patologia neurodegenerativa più diffusa dopo la demenza di Alzheimer, con circa dieci milioni di persone attualmente affette nel mondo. La malattia di Parkinson si caratterizza per la […]

Read More

RIGENERAZIONE INTELLIGENTE

Possiamo definirli “cerotti ultrasottili”, dalle dimensioni microscopiche, che agiscono all’interno del corpo umano direttamente sui tessuti cartilaginei, ossei e muscolari, e sono in grado di promuovere fenomeni rigenerativi a carico dei tessuti stessi. La scoperta scientifica è stata presentata in un paper pubblicato sulla rivista internazionale ACS Applied Materials & Interfaces da un gruppo di ricercatori coordinato dall’Istituto di […]

Read More

VERSO UN TEST PRECOCE PER LA SLA

Un test per diagnosticare due gravissime malattie come la SLA e la demenza frontotemporale quando le patologie non sono ancora apparse, fornendo così a medici e pazienti strumenti informativi essenziali per affrontarle precocemente e sviluppare nuove terapie. È un primo promettente passo in questa direzione quello compiuto da un’equipe di ricerca della SISSA in collaborazione […]

Read More

Sulle tracce del virus

Un nuovo test per valutare la carica virale residua nei bambini affetti da HIV è stato messo a punto dagli esperti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Più semplice, rapido ed economico rispetto a quelli già esistenti, potrà aiutare soprattutto i Paesi più poveri in cui la malattia è ancora fortemente presente. Lo studio sulla sua efficacia […]

Read More

COVID-19 AMA LA FOLLA PIU’ CHE L’ AEREO

Chiudere i confini ai voli internazionali è stata senza dubbio una delle prime misure che hanno permesso la riduzione della velocità diffusione del virus COVID 19 nel mondo. Secondo questo studio appena pubblicato su Science lo stop dei voli dalla Cina ha rallentato il diffondersi del virus verso l’Europa dell’ 80%  fino a metà febbraio. […]

Read More

Una guarigione “rara”

Diana viene trasferita al Bambino Gesù a due settimane dalla nascita. Le sue condizioni appaiono da subito gravi e la malattia inspiegabile: la pelle piena di macchie, febbre alta continua, gravi carenze di cellule nel sangue (globuli rossi, globuli bianchi, piastrine). Seguita dai medici di onco-ematologia e reumatologia, la bambina passa i primi sette mesi […]

Read More

Una luce sul mistero di Beethoven

Potrebbe essere stata un’intossicazione da piombo la causa della progressiva malattia e sordità del celebre compositore Beethoven, scomparso 250 anni fa in seguito ad una malattia ignota che gli causò, tra l’altro, la nota sordità. I ricercatori hanno infatti esaminato una serie di documenti medici, autoptici, e persino la corrispondenza del celebre compositore trovando nei […]

Read More